SILENZIO (IT & EN)

4
Da “Petizione diretta al Re Salman bin Abdelaziz al Saud d’Arabia Saudita, Libertà per il poeta Ashraf Fayadh”. Petizione promossa da Alberto Scrinzi di Milano, riceviamo e pubblichiamo il seguente aggiornamento

28 mar 2016 — Silenzio. Nessuna notizia ci e’ ancora arrivata riguardo
la sorte di ASHRAF FAYADH e di MOHAMMD ALI AL-NIMR, entrambi prigionieri nelle carceri dell’Arabia Saudita. Chissa’ se l’Ambasciatore Saudita FAISAL BIN HASSAN TRAD, neoeletto Capo del Consiglio per i Diritti Umani dell’ONU per il 2016, sta pensando di svolgere il suo compito anche nel proprio paese.
I 723.306 cittadini del mondo, che hanno firmato le due petizioni su Change.org per la liberazione dei due prigionieri, lo invitano a farlo al piu’ presto.

Hush. No news there, and yet arrived about
the fate of ASHRAF FAYADH and MOHAMMD ALI AL-NIMR, both prisoners in the jails of Saudi Arabia. Who knows if Ambassador Arabia FAISAL BIN HASSAN TRAD, newly elected Head of the ONU Council for Human Rights for 2016,he is planning to carry out its task even in their own country.
The 723,306 citizens of the world who have signed the two petitions on Change.org for the release of the two prisoners, she invite to do so as soon.

Ancora silenzio su Ashraf Fayadh :continuiamo a firmare per la sua liberazione
0003
Firma anche tu al seguente indirizzo di change.org, fai copia incolla e apri questo link: https://www.change.org/p/re-salman-bin-abdelaziz-al-saud-arabia-saudita-libert%C3%A0-per-il-poeta-ashraffayadh/u/14978722?tk=YqtPXBeastv6KjdoMbx-7oZfTvTqV8J1v7aynzatcAQ&utm_source=petition_update&utm_medium=emai

Grazie

GEOPOLITICA

Informazioni su Luciano Bonazzi

Writer, traveler, Pastor & Protestant Missionary, I deal with geopolitics, various news, social issues, disabilities. / Scrittore, Viaggiatore, Pastore Protestante Missionario. Mi occupo di Geopolitica, notizie varie, tematiche sociali, disabilità.

Precedente Germania, Angela Merkel agli elettori: "Nessun cambio di direzione nella politica sui migranti" Successivo Pakistan: almeno 70 morti nell'attentato islamico di Lahore