Stefano Orsi:”l’Ue fa capo a Washington, gli europei più danneggiati per sanzioni anti-iraniane”(AUDIO)

Foto: www.vox.com Da Stefano Orsi riceviamo il seguente file audio in condivisione con Pars Today.

PARSTODAY L’Ue è divisa tra i paesi che fanno parte del blocco economico franco-tedesco che sono principalmente i paesi del Nord-Europa e quelli che invece fanno capo agli Usa e fanno riferimento agli interessi americani tra i quali anche l’Italia…

ed ora si trovano in difficoltà perché Washington gli pone dei paletti, ad esempio nell’accordo con l’Iran le imprese più danneggiate sono quelle europee”, queste le parole di Stefano Orsi, redattore della piattaforma SakerItalia e il SudEst.it a Parstoday che ci ha presentato una breve analisi su alcuni eventi più caldi del 2018 per quanto riguarda gli Usa, il Medioriente e l’Italia.

 

 

Stefano Orsi

 

Precedente #Syria: Aggiornamento dai fronti siriani del 27-12-2018 ore 01.00 by Stefano Orsi Successivo Aggiornamento flash dai fronti siriani del 8-1-2019 by Stefano Orsi