Putin: l’Air Force Russa proseguirà le operazioni contro i terroristi in Siria

4

Mosca: Il Presidente Russo Vladimir Vladimirovič Putin ha dichiarato che l’Aeronautica Militare Russa intensificherà con maggior vigore le operazioni per annientare Daech-IS, (…ISIL, ISIS, cioè il reparto Jihadista della NATO. NDR), oltre agli altri gruppi terroristici in Siria. La precisazione è stata fatta a poche ore dall’entrata in vigore del cessate il fuoco nelle zone siriane liberate. Pertanto, le ostilità proseguiranno nelle zone dove ancora agiscono Daech-IS e Al-Nusra, quest’ultimo ramo siriano di Al-Qaeda.
01
Il Consiglio di Sicurezza della Federazione Russa

Nel corso di una riunione allargata del Consiglio di Sicurezza della Federazione Russa, Putin ha rivelato che le operazioni dell’esercito Siriano e dell’Air Force Russa, proseguiranno nei confronti dei gruppi armati che non hanno accettato il cessate il fuoco “L’accordo non include Daech-IS, il Fronte Al-Nusra e altre reti terroristiche classificate dal Consiglio di sicurezza nelle Nazioni Unite, perciò continueranno con fermezza le azioni contro di loro. Tutte le parti dovranno confermare a noi o alla NATO, il loro impegno alla cessazione delle ostilità”. lo ha detto Putin spiegando che l’obiettivo dell’accordo è quello dare una spinta decisiva al processo di pace in Siria.

Luciano Bonazzi

Fonti>
-http://sana.sy/fr/
-http://tiras.ru/
-http://www.scrf.gov.ru/

I commenti sono chiusi.