Notizia Flash: Il Consiglio di Sicurezza è in camera di consiglio dopo l’arresto di ufficiali NATO ad Aleppo est

0

Il Consiglio di Sicurezza si è riunito in camera di consiglio dopo l’arresto di ufficiali NATO catturati ad Aleppo est

Il Consiglio di sicurezza si è riunito d’urgenza e a porte chiuse, dopo che alcuni ufficiali della NATO sono stati trovati nascosti in un bunker nella zona controllata dai terroristi di Al-Nusra.
Finora eravamo in parecchi, contrariamente al mainstream mediatico dei regimi occidentalisti, a dare ascolto alle dichiarazioni che giungevano dal fronte siriano. Quanti di noi erano certi della connivenza tra terroristi e NATO-USA-UE non erano dunque complottisti!
0003
Gli ufficiali della NATO, arrestati dalle forze speciali siriane ad Aleppo est, erano “impropriamente” presenti nella zona controllata dai terroristi e comunque non dovevano essere in Siria. Questi fiancheggiatori di Al-Nusra/Al-Qaeda, sorpresi dall’attacco dell’esercito siriano, si erano nascosti nel bunker dove sono poi stati trovati e catturati.

Luciano Bonazzi

Fonti>
-http://www.voltairenet.org/
-http://reseauinternational.net/

Precedente George Soros ha collaborato, da nazista, all'Olocausto Successivo Arresto Bunker di Aleppo est: Elenco degli agenti NATO fiancheggiatori dei terroristi