L’OSCE, ovvero le spie al servizio degli Stati Uniti

0-04

Ci sono le prove, l’OSCE è un organo di spionaggio statunitense che fornisce copertura ad agenti segreti per conto di USA, NATO e UE. L’OSCE in realtà dovrebbe essere un’organizzazione neutrale, in Ucraina invece opera per la NATO tramite il servizio segreto ucraino. Opera nel Donbass contro i civili inermi, cieca se non complice del genocidio degli ucraini di lingua russa: lo stesso faceva in Serbia prima e durante l’aggressione NATO a quel paese!
In Serbia fu proprio l’OSCE ad accusare la Serbia di crimini di guerra per fornire un alibi alla NATO per bombardare il popolo serbo: ovviamente i crimini commessi dai serbi furono inventati di sana pianta dagli Stati Uniti!
Ora, dal Donbass giunge notizia di una spia ucraina infiltratasi sotto copertura dell’OSCE e che avrebbe segnalato ai massacratori di Kiev gli obiettivi da colpire. Catturata dai partigiani del Donbass, la spia è stata consegnata alla Russia.
0-04

La spia ha dichiarato di essere Artem Shestakov, ha rivelato ai Russi, che era in missione per la giunta di Kiev e che si era infiltrato grazie alla copertura di operatore OSCE. Durante la sua missione sotto copertura OSCE, Shestakov aveva raccolto informazioni sulla situazione sociale, economica, politica, militare nel Donbass. Aveva inviato a Kiev resoconti sui movimenti dei resistenti fornendo le coordinate degli obbiettivi da colpire.
Risultando ufficialmente impiegato dell’OSCE aveva visitato più volte le postazioni delle unità di difesa della Repubblica di Lugansk.
Shestakov, aveva trasmesso a Kiev anche i numeri di telefono cellulare di leader della Repubblica di Lugansk, permettendo alla giunta ucraina di geo-localizzarli e ucciderli. Emblematico il caso di Pavel Driomov detto “Batia”, Ataman della Grande Armata Cosacca del Don, colpito in un bombardamento “chirurgico” ucraino.
Il gesto apparente di sfida rappresentato dalla cattura dell’operatore dell’OCSE-spia Artem Shestakov, da parte del popolo del Donbass risulta dunque più che giustificato.
Già la giunta Ucraina non rispetta gli accordi internazionali sul cessate il fuoco, ma che venga fiancheggiata da un’agenzia teoricamente neutrale come l’OSCE trasforma questa in un’agenzia terroristica.

Luciano Bonazzi

Fonti>
-http://novorossia.today/
-http://reseauinternational.net/

GEOPOLITICA

Informazioni su Luciano Bonazzi

Writer, traveler, Pastor & Protestant Missionary, I deal with geopolitics, various news, social issues, disabilities. / Scrittore, Viaggiatore, Pastore Protestante Missionario. Mi occupo di Geopolitica, notizie varie, tematiche sociali, disabilità.

Precedente L'Arabia Saudita minaccia la Turchia per il suo cambio di fronte in Siria Successivo Attivare il biglietto elettronico per gli autobus Tper di Bologna