Istruttori militari inglesi e americani uccisi in Siria

0

Istruttori militari inglesi e americani uccisi in Siria

La base militare di addestrmento a Tel Temir, in Siria, vicino al confine turco, è stata attaccata da truppe “sconosciute”. Questa base controllata dal Pentagono (USA) è usata per formare i combattenti curdi. Durante l’attacco alla bese militare, tra le vittime, molti erano istruttori inglesi e americani.
Il principale sospettato è Erdogan, che avrebbe ordinato attacchi con truppe anonime contro le posizioni curde, per vendicarsi degli attentati del PKK a Istanbul e di recente contro una gendarmeria turca con 18 vittime.
0
Ciò che resta della gendarmeria turca assaltata a ottobre dal PKK, nel distretto di Semdinli: bilancio finale, 18 morti tra i quali 8 civili

Questo attacco “anonimo” contro la base Anglo-americana, si è verificato dopo che Putin aveva chiesto al neo-alleato Erdogan di frenare le sue azioni contro l’Esercito Siriano.

Luciano Bonazzi

Fonti>
-https://rusreinfo.ru/
-http://www.ilfattoquotidiano.it/
-http://www.voltairenet.org/
0
Questo BLOG è schierato per il NO al referendum di modifica Costituzionale Renziϟta

I commenti sono chiusi.