Erdogan elogia Assad!

0-

Il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan, dopo il colpo di stato di metà luglio, continua a stupire tutti. Il giornale turco “Al Sabah” riferisce che Erdoğan ha dichiarato: “Assad ha condannato il colpo di Stato, mentre l’Arabia Saudita ci ha pugnalato alla schiena!”
Questa dichiarazione è la prima presa di posizione chiara contro Riyadh da parte di Erdogan, il quale ha poi salutato, ringraziandolo, il presidente siriano per la sua solidarietà dopo il tentato golpe. Sempre il giornale “Al Sabah”, riporta che Erdoğan ha aggiunto: “nonostante l’animosità tra me e il mio omologo siriano, egli ha condannato il colpo di stato ma non i nostri alleati, ci hanno abbandonato quando ne avevamo più bisogno”.
Le strane iniziative intraprese dal presidente turco negli ultimi 15 giorni non finiscono di stupire chi, come noi, avversa Erdoğan. Secondo diverse voci che stanno sempre più concretizzandosi, gli eventi sarebbero questi:
1) Militari turchi filo-americani avrebbero tentato il golpe (su istigazione di Obama e dei Sauditi), convinti che non avrebbero trovato resitenza.
2) Una base militare russa in Siria avrebbe intercettato i messaggi dei golpisti e informato il ministero della difesa russo, il quale avrebbe deciso di allertare il nemico Erdoğan (sembra che Putin giochi bene a scacchi).
3) Erdoğan ha quindi messo in atto le sue contromosse per sventare il golpe, ma nel contempo ha testato la lealtà dei suoi alleati, incassando tre duri colpi: l’indifferenza dell’Arabia Saudita, il no di Angela Merkel all’asilo politico in Germania e la freddezza degli Stati Uniti.
Il resto lo abbiamo visto nei giorni successivi, le scuse a Putin per il bombardiere russo abbattuto, arresti di massa, il taglio della fornitura elettrica a una base nucleare USA e il successivo assedio con 7000 poliziotti e militanti: in poche parole il presidente turco ne sta combinando di tutti i colori!
Intanto USA e UE appaiono sconcertati, balbettano di appoggi e alleanze, ma intanto censurano mediaticamente gli abusi che Erdoğan sta compiendo con la sospensione dei diritti dell’uomo in Turchia.
Continuiamo dunque a seguire, ciò che un Erdoğan assetato vendetta, continuerà a combinare; certamente l’equilibrio geopolitico mediorientale, negli ultimi 17 giorni è cambiato drasticamente.
Twitter208d90c[1]
Luciano Bonazzi

Fonti>
-http://it.sputniknews.com/
-http://www.ilsole24ore.com/
-http://www.presstv.ir/
-http://reseauinternational.net/

Precedente Turchia: 7000 militari turchi circondano base militare statunitense Successivo BREAKING NEWS! Gli Stati Uniti meditano un attacco nucleare "preventivo" in Corea del Nord

4 commenti su “Erdogan elogia Assad!

  1. Assad: Erdogan è un fascista
    07.06.2016
    Il presidente della Siria, Bashar Assad, ha definito “fascista” il regime del presidente della Turchia Recep Ergogan. Secondo il capo di stato siriano, Aleppo per Erdogan rappresenta l’ultima speranza di realizzazione del progetto “islamista”.

    Egli ha inoltre evidenziato che sono stati i paesi che spallengiano il terrorismo ad aver voluto la distruzione delle fondamenta della Siria.

    “È stato progettato di attaccare la costituzione e rimpiazzarla con un regime basato sulla divisione confessionale. Tale regime trasforma i cittadini di un paese in nemici che cercano alleati”, ha dichiarato Assad.

    Il conflitto armato in corso in Siria si protrae dal marzo 2011. Secondo le Nazioni Unite, i morti sono più di 220.000. Le forze governative si confrontano con le milizie appartenenti a vari gruppi armati. I gruppi terroristici più attivi sono il Daesh e al-Nusra.
    http://it.sputniknews.com/mondo/20160607/2839455/assad-erdogan-fascista.html

    • Leggendo questo articolo, ma anche quelli precedenti su Erdogan, potrà verificare che non abbiamo NESSUNA stima di Erdogan.
      Un individuo che ha apertamente dichiarato d’ispirarsi a Hitler come statista, responsabile del massacro dei Curdi e che appunto, almeno dal 2011, destabilizza il Medio Oriente. Anche noi consultiamo Sputnik, come può vedere in fondo all’articolo alla voce “Fonti”>
      -http://it.sputniknews.com/
      -http://www.ilsole24ore.com/
      -http://www.presstv.ir/
      -http://reseauinternational.net/
      Continui a seguirci.

  2. Ho postato l’articolo in FB e mi chiedono l’origine della notizia,
    vedo citate come fonti delle home page, vorrei avere un link almeno a un articolo, meglio se quello di Sabah
    grazie

    • In fondo all’articolo può individuare le seguenti Fonti>
      -http://it.sputniknews.com/
      -http://www.ilsole24ore.com/
      -http://www.presstv.ir/
      -http://reseauinternational.net/
      Continui a seguirci.

I commenti sono chiusi.