Buone Feste a tutti dalla Redazione di ORIZZONTI GEOPOLITICI!

0

Buone Feste a tutti!

Chi l’avrebbe mai detto? Siamo vicinissimi alla fine del 2016 e, pur avendo rischiato una Terza Guerra Mondiale grazie alle politiche dissennate di Barack Hussein Obama, a quante pare l’abbiamo evitata: salvo che, da qui al 20 gennaio, lo strano Premio Nobel per la Pace non impazzisca!
obama0
Obama: Non un solo giorno di pace in due mandati.

Ci salverà un personaggio trash

Strano a dirsi, un personaggio dall’aspetto di un bookmaker da cinodromo, amante del kitsch, multimiliardario: ovvero un personaggio dal quale non ci saremo mai aspettati nulla di buono, alla fine salverà la vita sul pianeta: Donald Trump.

0
Il personaggio, che s’insedierà il 20 gennaio 2017, ha analizzato i conti degli USA e scoperto che ci sono 103 milioni di disoccupati, industrie che hanno chiuso e che si sono spese cifre allucinanti nell’industria bellica.
Ha già dichiarato che taglierà le spese militari degli Stati Uniti e punterà sulla creazione di nuove infrastrutture (Ponti, strade etc.) e avvierà un piano di reindustrializzazione del paese.

Ci siamo salvati

Sul fronte interno italiano, un popolo rassegnato da una crisi economica decennale causata da quella strana moneta senza stato che è l’€uro, si è svegliato dal torpore e ha difeso la nostra Carta Costituzionale. Un manipolo di banditi che s’era impossessato del paese, voleva introdurre una sorta di dittatura nel paese, il popolo ha reagito riuscendo a bloccare il tentato golpe con il NO al Referendum del 4 dicembre 2016.
renzi1
Con l’uscita di scena del premier Renzi abbiamo tirato un sospiro di sollievo, non è che ora tutto va bene, leggermente meglio si.

Il 2016 ci ha portato anche una serie di gravi attentati islamici e risolvere il problema di far convivere la mentalità democratica Europea con quella che, non è una religione ma un’ideologia medievale sarà una sfida da giocare.

Un video vecchiotto ma profetico, da parte nostra lo condividiamo all’80%: Europe in 2029

Un’altra grande sfida sarà quella di sbarazzarci dell’Unione Europea, realizzazione del IV° Reich germanico, sia pure in chiave principalmente economica: La Brexit comunque ci fa sperare in una soluzione a questo grande problema.
0
Li abbiamo battuti una volta, li batteremo ancora

Infine siamo grati di aver avuto una persona di buon senso, decisa, ferma, lungimirante che è riuscito a non cadere nei tranelli, False Flag, creati da USA-NATO-CIA per scatenare una Terza Guerra Mondiale: Questa redazione è grata a Vladimir Putin, uomo provvidenziale.
0

A questo punto non ci resta che ringraziare i nostri lettori che sono davvero un numero considerevole, continueremo a fornirvi notizie gratuite, basate su fonti autorevoli e alternative al mainstream mediatico dei nostri regimi pilotati dal Nuovo Ordine Mondiale.
0-5

ORIZZONTI GEOPOLITICI di Luciano Bonazzi and Friends, vi augura Buone Feste!

Precedente STEFANO ORSI: Auguri geopolitici per un Natale di pace Successivo Gli islamisti attaccano il Natale, ma gli europei lo aboliscono