Stefano Orsi: Aggiornamento flash dai fronti siriani, ore 7.00 del 28-5-2016-VIDEO

5z
Da Stefano Orsi, riceviamo e pubblichiamo il seguente aggiornamento flash dai fronti siriani, alle ore 7.00 di oggi 28-5-2016:

Fronte di Deir Ezzour

Procedono gli attacchi siriani contro le milizie del Daesh rimaste dopo le fallite offensive ISIS dei giorni scorsi. Nel filmato possiamo vedere il vigore dei combattimenti, le truppe siriane avanzano verso ovest e sud ovest, recuperando il controllo di diverse posizioni.
Si può anche vedere l’arcigno e granitico comandante siriano Zahar Eddine che supervisione come sempre le prime linee dei fronti, come fanno e hanno fatto tutti i veri grandi e capaci comandanti nella storia militare.

Fronte nord di Aleppo

Sono crollate ieri le difese dei terroristi di Al-Qaeda a nord di Aleppo, ma sotto la spinta offensiva dei miliziani ISIS, che hanno conquistato una fetta di territorio fino alla zona di contatto col settore in mano dei curdi alleati dei Siriani, Kalibrjin, Kafr Khalbin,Yahmul e Nadda sono cadute nel giro di poche ore, le forze qaediste sono ora divise in due tronconi in reale difficoltà, in particolarmodo quelli di Marea, pressati forse anche dai Curdi.
Poco più a sud, sulla fascia nord di Aleppo, sotto controllo del legittimo governo del Paese, le unità speciali Forza Tigre, sono arrivate in trasferimento dal fronte di Palmira, e non sono arrivate da sole, ma recando con se molti carri T90 di nuova fornitura e pronti al combattimento per isolare la zona est di Aleppo che è ancora occupata dai sanguinari terroristi di Al-Qaeda.

Esercito siriano riprende le zone a ovest di Deir Ezzor da ISIS
13255910_811732755627606_5351978796003748721_n
Stefano Orsi

Precedente INVITO ALL'INCONTRO "LE TRE CRISI EUROPEE" Successivo Russia e Cina lanciano la prima esercitazione congiunta di difesa antimissilistica